Più di dieci anni fa ha abbandonato la sua carriera da pop star, rivelando di non volerne più sapere, per un progetto destinato a durare: disegnare la propria linea di vestiti. Victoria Beckham, ora 39enne, sembra essere molto a suo agio con se stessa, posando sicura per il magazine Allure raccontandosi come forse non l’ha mai fatto.

Victoria è la prima ad ammettere che non è stato facile avere successo: “Ci sono arrivata perché credo che se lavori duramente allora puoi ottenere molto […] Ho fatto molta strada. Non ho frequentato una scuola privata, era una pubblica. Non era una scuola molto bella.” aggiungendo riguardo al suo stile: “penso che anche il vestito più semplice, se ha il tessuto e la cucitura giusta, qualunque taglia o forma tu abbia, può cambiare il modo in cui ti tieni”. Le sue ambizioni si sono notate fin dal suo debutto con le Spice Girls per il quale ammette: “penso che incontrare le ragazze mi abbia dato più sicurezza […] dovevamo lavorare duro e mi hanno aiutata ad accettarmi per quello che ero”.

Inoltre entro il 2014 aprirà a Londra il suo primo brick- and mortar, ovvero una sorta di azienda aperta al pubblico così, come detto dalla stessa Beckham, i clienti “potranno vedere il brand attraverso i miei occhi, contrariamente al comprare quello che i retailers comprano. Il loro acquisto sarà deciso da me”.

Tra capi firmati Burberry e lunghi abiti scuri, acconciature morbide accompagnate da Un trucco naturale, con tocchi di eyeliner dai toni del marrone scuro sugli occhi, bronzer e blus sulle guance e labbra nude, il tutto grazie alla makeup artist Charlotte Tilbury, finalmente sembra che l’ex posh spice abbia trovato la sua strada, avanzando sicura e senza più alcun dubbio.

Ecco alcune foto postate dalla stessa Victoria su Twitter e Facebook: