Che l’ex Posh Spice si stia impegnando anima e corpo nella sua linea di abbigliamento è ormai risaputo. Che fosse tra le designers più attese per l’ormai conclusa New York Fashion Week 2013 anche. E proprio in occasione della settimana della moda di New York che Victoria Beckham ha dichiarato senza peli sulla lingua: “voglio costruire un impero nella moda.”
Intervistata dal New York Times Magazine, la Beckham ha puntualizzato i suoi intenti, dopo il suo debutto ufficiale nel 2008 con la sua prima collezione a New York:

“Voglio crescere e crescere ancora. Voglio davvero costruire un impero. Voglio raggiungere più donne possibili nel mondo, voglio avere più categorie di prodotto. Ne ho cinque attualmente. Ma mi piacerebbe un giorno creare delle calzature, fare dei profumi, dei trucchi, della biancheria intima. Ci sono così tante cose che voglio fare.”

Dopo la sua prima collezione, ha ampliato la sua offerta aggiungendo accessori, borse, jeans e occhiali da sole. E se la sua linea principale segue uno stile chic e minimal che si adattano al corpo, la seconda collezione  chiamata “Victoria” – è strategicamente più economica e infatti è riuscita a incrementare da sola le vendite all’estero, in particolar modo in Cina. Senza dimenticare anche lo store online.

Victoria Beckham, una donna poliedrica, che dalle zeppe delle Spice Girls ne ha fatta di strada. A cominciare dalle creazioni più preziose, quattro figli a soli 39 anni. Attualmente Victoria è tornata a Londra con la famiglia, ma durante l’intervista ha ammesso di sentire la mancanza di Los Angeles:

“Sono molto impegnata dalla mia carriera, e penso che la mia personalità sia più adatta per gli Stati Uniti.”

(Segui Silvia Raffa su makeupandtvseries.it e sui nuovi thestylepedia.com thebeautypedia.com)

Foto credits by InfoPhoto