La Presidente della Camera Laura Boldrini ha invitato il deputato Alessandro Di Battista del MoVimento 5 Stelle ad uscire dall’aula di Montecitorio. L’espulsione è arrivata dopo un duro botta e risposta tra la Presidente e il deputato a 5 Stelle riguardo l’esame del bilancio di Montecitorio.

Alessandro Di Battista ha duramente criticato l’ufficio di presidenza della Camera per la decisione di non dichiarare ammissibili le modifiche in tema di vitalizi: “La Boldrini ha reso inammissibile le nostre proposte e si è permessa di dire, testuali parole, al Senato la legge sui vitalizi sarà approvata. Io allora ho preso la parola per chiedere chi le garantisse che il Senato approvi questa legge, può metterci una mano sul fuoco? Col nostro emendamento nel frattempo la manovra sui vitalizi alla camera la potevamo fare ora.(…)Questo è il comportamento tipico della Boldrini che non ti fa mai finire un concetto quando è in difficoltà. Questa è l’ennesima prova in cui dimostra di sostenere il Pd”.

A questo punto Laura Boldrini ha bloccato l’intervento di Alessandro Di Battista invitandolo a uscire: “L’intervento del deputato non era pertinente e i toni inaccettabili”.

Molti deputati del movimento 5 stelle sono intervenuti in Aula dopo l’espulsione criticando l’atteggiamento di Laura Boldrini che ha risposto: “Ma lei come si permette? Sono stata votata. Questo è irrispettoso della presidenza: se non si rende conto che offende è un problema serio”.

Vitalizi: Boldrini espelle Di Battista da Montecitorio VIDEO