Vivienne Westwood aggiunge una nuova stimolante collaborazione, questa volta con la compagnia aerea Virgin Atlantic. Lo scopo? Ridisegnare l’iconica uniforme rossa. Quella tra Vivienne Westwood e la Virgin Atlantic sarà una partnership a lungo termine con l’intento di riprogettare in modo totale l’uniforme in ogni dettaglio.

Le nuove divise, come potete già intravedere dai bellissimi bozzetti in apertura, sono state pensate da Vivienne Westwood partendo da alcune tecniche della couture francese degli anni ’40 ma approdando – nel contempo – a uno stile futuristico. Virgin Atlantic, compagnia già famosa per il suo stile impeccabile, adesso potrà aggiungere un nuovo aggettivo per descrivere le divise del suo personale: glamour.

Richard Branson, il presidente di Virgin Atlantic ha detto:

“Virgin Atlantic ha uno spirito diverso e dal punto di vista del design cerchiamo continuamente di sfidare la normalità e distinguerci dalla massa. La nostra uniforme attuale viene utilizzata da più di 10 anni e abbiamo visto altre compagnie aeree provare a imitarla. Quando eravamo in procinto di scegliere il designer per questo progetto, cercavamo un gruppo di persone che condividessero il nostro spirito di avventura, che credessero nel mettere in discussione quanto è ormai è superato e non all’avanguardia, per la creazione di qualcosa di veramente memorabile. “

Vivienne Westwood, parlando di questa nuova collaborazione, ha detto:

“I miei vestiti hanno sempre avuto un profondo rapporto dinamico con il corpo, lo avvolgono consapevolmente, lo aiutano a sentirsi glamour, più sinuoso e più femminile. Il mio scopo, è progettare capi che aiutino le persone ad esprimere la propria personalità. Cerco sempre di trovare tessuti che siano eco-friendly- lavorando con Virgin Atlantic siamo riusciti a trovare tessuti più eco”.

Per l’uniforme femminile è stato creato un taglio funzionale che in qualche modo esaltasse anche la forma fisica. La divisa mantiene chiaramente l’iconico colore rosso Virgin, e la silhouette studiata è iper femminile.

La divisa maschile invece si compone di un tre pezzi rigoroso, che si ispira alla tradizione di Savile Row. Realizzata in lana bordeaux con dettagli in lana grigia sotto i revers e le tasche. L’effetto finale è tradizionale e soprattutto very british, ma non manca il tocco di contemporaneità.

Potete vedere qui di seguito il video dell’annuncio di questa collaborazione.

(Seguite Silvia Raffa anche su makeupandtvseries.it e sul nuovo thestylepedia.com)