Eravamo rimasti con i sei team della Volvo Ocean Race arrivati a Lisbona.

Prima era stata Groupama, che aveva staccato di soli 22 secondi PUMA. Terza classificata era CAMPER.

Quarta posizione invece per il Team di Abu Dhabi, quinto il Sanya e ultimo Telefònica.

Si riparte dunque verso Lorient, per un’ottava tappa di 2.000 miglia nautiche che vedono Telefonica in testa, seguito da PUMA, Groupama, Abu Dhabi, CAMPER e, ultima, Sanya.

Inizialmente, a guidare la sfida era stato il team PUMA che bene aveva saputo condurre tutta la flotta sulla acque del fiume Tiago, da dopo sono partiti.

Ottima partenza che però li ha visti sorpassati da Telefònica, anche se la distanza è ancora talmente poca che sicuramente le squadre sapranno darsi battaglia.

Groupama un pò deludente in questa partenza, la speranza è che sappia tirarsi preso su visto che nella classifica generale è prima in classifica con soli 8 punti di vantaggio rispetto alla seconda, proprio Telefònica.

Groupama conduce dunque la generale con 189 punti, 181 per Telefonica, 176 punti per PUMA in terza posizione, seguita da CAMPER  con 166 punti, Abu Dhabi con 107 e Sanya con soli 34.