Il lavoro, gli amici, le cene, i parenti…. Andare in vacanza è sempre più difficile.
Chi si muove, in questi giorni di caldo, lo fa per il week end.
Il fine settimana in barca, se a vela meglio, è ciò di cui ogni uomo avrebbe bisogno.
La domanda ora è, che metto in valigia?
Oggi vi do qualche consiglio.
Partendo dalla regola non scritta, per la quale a farla da padrone nelle situazioni “love boat” sono il Lino e le Righe fino ad arrivare alla più nota delle leggende: Mai presentarsi all’armatore con una valigia rigida.

Costumi: “tre giorni? Tre costumi!”
In una situazione nella quale l’80% del nostro tempo lo passiamo con addosso il costume non possiamo permetterci di sbagliare la scelta.
Quindi selezioniamone due a fantasie e uno tinta unita. I primi due per la mattina, mentre il secondo potrebbe servirti per un aperitivo in spiaggia!
Piegata, stirata ed inamidata, la camicia di Lino vi accompagnerà per tutto il week end. Una polo e una t-shirt saranno invece i jolly vacanza.
Scarpa da Barca stringata, infradito e un espadrillas sono tutto ciò di cui avrai bisogno.

Telo-mare, protezione e occhiali da sole e la tua vacanza può iniziare.

Ciliegina sulla torta: Spritz, un cd che suona piano qualche pezzo di Café del Mar e un classico tramonto estivo.

Buon divertimento!!

Per qualsiasi domanda o informazione potete contattarmi all’indirizzo mail: andreapatumi@gmail.com

Per le foto invece seguitemi su instagram: andrea_pato