Per l’edizione di settembre 2014 di White Milano è Malph il brand che si è aggiudicato il premio Inside White Award.

Di Luca Gregorio, giovane designer autodidatta milanese, il marchio è stato scelto tra 40 espositori, siglando una collezione monoprodotto di t-shirt ironiche vendute in oltre 100 top retail  italiani e verrà ospitato con la nuova collezione in occasione di White Febbraio 2015.

Vincitore della dodicesima edizione del premio, è stata Elisabetta Giannini, owner del multimarca COSE di Cremona, a scegliere Malph come vincitore grazie all’altissima qualità del prodotto curato interamente dal designer milanese

Oltre ad essere proprietaria del multimarca, Elisabetta Giannini è membro della Camera italiana buyer moda, alla è stata affidata la delega per la ricerca e il monitoraggio sulle tendenze moda. “Il mio percorso professionale tiene fede alle mie radici e tradizioni” ha dichiarato la buyer cremonese “seguendo le trasformazioni del costume e del mercato e dando la priorità a uno stile personale ed eclettico, fatto dai mix & match che colgo osservando la gente per la strada” .

Tra i premiati nelle scorse edizioni anche Ilariusss (febbraio 2014) , Benedetta Bruzziches, Lucio Vanotti (settembre 2013 ) Astrid Sarkissian (febbraio 2013) e il marchio Eggs ( settembre 2012) mentre con le vesti di giurati Beppe Angiolini – titolare dei multimarca Sugar di Arezzo -, Ilaria Venturini Fendi – designer-imprenditrice del marchio eco etico Carmina Campus -, la giornalista e fashion editor Michela Gattermayer, il fotografo di moda Stefano Guindani e Clara Tosi Pamphili, founder del progetto A.I. Artisanal Intelligence.

foto by comunicato stampa