Il salone White Milano, con la sua selezione contemporary e avant garde, riapre quest’anno dal 21 al 23 giugno in via Tortona 27 e consolida la sua identità, consolidando il suo concept che prevede proposte uomo accanto alle capsule donna primavera-estate 2015.

I servizi a coté del salone sono in linea con il brand mix. Il visitatore è accolto in  un ambiente sofisticato, curato nei dettagli: dalla selezione musicale sempre attuale, agli allestimenti, alla food selection d’eccellenza, al servizio navetta a disposizione dei buyer,  al catalogo espositori realizzato in collaborazione con fotografi di fama internazionale. Non ultime le mostre e gli eventi dentro e fuori salone legati al mondo della moda, dell’arte e della cultura che arricchiscono il palinsesto della manifestazione e contribuiscono a definire il dna di White come primo salone di ricerca capace di attirare a Milano oltre 70.000 visitatori l’anno.

“Siamo veramente soddisfatti di raccogliere i frutti di un grande lavoro, partito un anno e mezzo fa per dare nuova identità al salone, che oggi esprime vera ricerca sull’uomo e intensifica la presenza donna. Vedere che brand importanti di ricerca ci stanno seguendo, ci rende orgogliosi. Una data, quella di giugno, che ritengo strategica ed importante per tutto il sistema moda.” afferma Massimiliano Bizzi  Fondatore di White Milano.

(Clicca qui per avere tutti i dettagli sulla manifestazione)