Siete stanchi della monotonia delle stanze d’hotel e di alloggiare in ostelli troppo spesso spartani? Volete conoscere davvero la cultura locale e ricevere consigli sui luoghi da visitare sconosciuti ai più? Allora Wimdu ha la soluzione perfetta per voi.

Wimdu è una piattaforma online dove è possibile trovare un’ampia gamma di alloggi privati assicurandovi un piacevole soggiorno. Che voi stiate cercando un appartamento a New York, una camera in condivisione a Berlino o una casa galleggiante ad Hong Kong, Wimdu, con oltre 150.000 offerte disponibili in più di 100 paesi, è in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

Lo scopo è quello di mettere in contatto proprietari e viaggiatori di tutto il mondo, permettendo ad entrambi di scoprire un nuovo modo di viaggiare e di ospitare, rivoluzionando l’idea di “travel”, che diventa sempre più comodo e personale, sicuramente più economico di un hotel!

Wimdu vuole cambiare il modo di viaggiare delle persone, trasformandolo in un’esperienza ancora più reale e personale, ma allo stesso tempo facendovi sentire “a casa”.

L’idea di Wimdu nasce grazie a Arne Bleckwenn e Hinrich Dreiling, due amici con la stessa passione per i viaggi che, dopo aver girato il mondo soggiornando direttamente nelle abitazioni della gente locale, motivati dalle loro esperienze e dalla voglia di rendere accessibile a tutti questo genere di avventura, hanno pensato di dar vita ad un servizio che combinasse le loro conoscenze tecniche con la curiosità di scoprire culture differenti, senza trascurare l’attenzione ai bisogni individuali di ciascun utente.

Wimdu permette anche di mettere gratuitamente in affitto il proprio alloggio, guadagnando e allo stesso tempo aiutando turisti e non ad esplorare e scoprire il mondo!

In collaborazione con Wimdu