Blitz della Polizia contro la ‘ndrangheta, sono decine gli arresti in Lombardia con società e beni sequestrati per un valore di milioni di euro.

La Polizia al termine di un’indagine sta eseguendo arresti in Brianza e in altre parti dell’Italia.

L’inchiesta è condotta dalla Squadra mobile e coordinata dalla Dda milanese, ha portato all’emissione di oltre 30 ordinanze di custodia cautelare. Gli arrestati sono accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, riciclaggio, usura, estorsione, corruzione, esercizio abusivo del credito, intestazione fittizia di beni e società. (foto by InfoPhoto)

In più occasioni sarebbe intervenuta per pacificare i dissidi sorti all’interno della stessa ‘ndrina “locale” o con altre organizzazioni criminali.