È il sogno di tutte le ragazze, quello di ricevere un Bacio Perugina… rosa. Si tratta di un’edizione limitata, fatta con le fave di cacao Ruby, che sta già spopolando. Basta aprire Instagram e digitare gli hashtag #baciperugina, #bacirosa o #rubychocolate per capire quanto siano stati apprezzati dai ragazzi (e non solo). Frutto di uno speciale processo produttivo studiato da Barry Callebaut, esclude l’uso di coloranti e regala un inaspettato gusto fruttato e un aroma delicato tutto da provare.

Il cioccolato rosa, definito di “quarta generazione”, nasce dopo 80 anni dall’invenzione del cioccolato bianco (quello che siamo abituati a mangiare). Un gusto unico e inedito dalle note dolci e fruttate che si distingue senza dubbio dal classico Bacio Perugina con il morbido ripieno di gianduia e una croccante nocciola al centro. Una novità che, è doveroso sottolinearlo, ha richiesto la bellezza di anni di studio per la lavorazione delle fave di cacao Ruby, chiamate così proprio perché ricordano il prezioso rubino.

Insomma, è arrivato il momento di assaggiare il Bacio Perugina rosa (o, meglio, “pink”) prima che l’edizione limitata finisca… E attenti agli innamorati che in poche ore potrebbero acquistarli tutti: quando ricapita più di vedere i Baci Perugina colorati di rosa?