Un bus di linea con bambini a bordo è andato fuori strada in provincia di Milano: sono scattate le operazioni di soccorso da maxi emergenza, fortunatamente tutti i feriti hanno riportato traumi lievi. Nel bus erano presenti molti ragazzini, di dieci e dodici anni, che lo utilizzano per tornare a casa da scuola quando lungo la statale 527 all’altezza di Besate (Milano) il mezzo è uscito di strada.

I soccorritori hanno adottato le operazioni da maxi emergenza non tanto per la gravità quanto per la presenza di molti ragazzini a bordo. I sette feriti sono stati trasportati con lievi contusioni in ospedale in codice verde, mentre alcune persone delle 40 a bordo tra minorenni e adulti si sono allontanate in autonomia dal luogo dell’incidente.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia oltre che ai Vigili del Fuoco e ambulanza. Secondo le forze dell’ordine, il conducente del bus di linea sarebbe uscito di strada per evitare un’auto che aveva leggermente invaso la carreggiata provenendo dal senso opposto. Spostandosi sulla destra, il mezzo è poi finito con le ruote in una cunetta laterale della strada. L’incidente è avvenuto attorno alle 15.30 e la situazione pare essere già tornata alla regolarità.