Domenica e lunedì si vota per le elezioni politiche 2013 e, come di consueto, le scuole metteranno da parte la propria attività formativa per diventare sede dei seggi elettorali dove gli italiani andranno ad esprimere il proprio voto. Domenica si potrà votare dalle 8 alle 22, mentre lunedì dalle 7 alle 15.

A tal proposito le scuole termineranno oggi pomeriggio la propria attività didattica per riprendere solo settimana prossima. Ma non tutte nella stessa data: Lombardia, Molise e Lazio, ovvero le regioni dove bisognerà votare anche per il nuovo Governatore, rimarranno chiuse fino a mercoledì 27 febbraio compreso, tutte le altre fino a martedì 26.