“Forse bisogna fare sesso in Italia per avere delle trasmissioni, funziona così no? Raccomandazioni e sesso a volontà, a parlare è Cicciolina in un’intervista al FattoQuotidiano.it. Da tempo, infatti, non compare più un tv:

Io non sono mai scesa a compromessi. Tutto ciò che ho raggiunto nella mia vita è stato per meritocrazia: ero brava in determinate cose. Sono come un diamante, ho tante sfaccettature: faccio la scrittrice, le serate in discoteca e ora pure nelle pizzerie. Che c’è di male?

Al momento né Rai né Mediaset “le stanno dando spazio”. Il motivo? Secondo Cicciolina sarebbero “politicizzate”:

Sarò molto simpatica a Di Maio o Company, ecco perché non sto lavorando…

Lei, però, per dare una svolta alla sua vita ha deciso di iniziare un tour nelle pizzerie di tutta Italia. Di cosa si tratta? È lei stessa a spiegarlo:

A cena con Cicciolina: mi dica lei se non è divertente. Non è geniale? Le ospitate nelle discoteche le ho sempre fatte, quelle nelle pizzerie mi mancavano. È un’occasione per cenare insieme con la gente, fare autografi e selfie con tutti. Sa perché lo faccio? Perché ricevo tantissime telefonate: tutti vogliono parlare con me, mi chiedono dove possono incontrarmi, vogliono fare foto con me. Siccome non posso parlare con chiunque per strada, altrimenti diventerebbe una fatica della Madonna, allora ho scelto questa iniziativa [...] Mi vesto sexy, ovviamente non con le tette di fuori perché ci sono anche le famiglie che mangiano. Lì si può chiacchierare con me, fare foto, autografi. In più, dopo la cena, chi ha voglia può sfidarmi a scacchi: uno dopo l’altro, li batto tutti.

Quanto costa ospitarla in pizzeria? “Non chiedo cifre alte” giura lei al FattoQuotidiano.it:

Io non chiedevo 10mila euro neanche nell’epoca d’oro, quella di Schicchi.