L’ex senatore Sergio De Gregorio (foto by InfoPhoto) ha chiesto, concordandosi con la Procura, il patteggiamento ad un anno e otto mesi di reclusione, con pena sospesa, nel corso dell’udienza preliminare di oggi, sulla compravendita dei senatori. In questo processo è indagato anche Silvio Berlusconi. I fatti si riferiscono al 2008, quando il governo Prodi cadde anche per il voto di fiducia contrario al Senato di De Gregorio, che faceva parte della maggioranza. L’accusa ritiene che Berlusconi abbia pagato alcuni senatori, fra cui appunto De Gregorio, per indurli a votare contro il Governo.

Qui sotto è possibile riepilogare l’intera vicenda.

Berlusconi indagato Procura Napoli: il Gip respinge la richiesta di giudizio immediato

Berlusconi indagato: De Gregorio lo smentisce, “Mai costretto a parlare dai pm”

Berlusconi indagato: “De Gregorio ha barattato la sua libertà con una dichiarazione”

Berlusconi indagato: De Gregorio ‘comprato’ conferma “Mi versò un milione di euro”

Berlusconi indagato: accusato di avere comprato l’ex senatore De Gregorio