I video della rissa tra mamme a Gela, nella scuola elementare di contrada “Albani Roccella”, hanno fatto il giro d’Italia. Bimbi terrorizzati, mamme che scappano via e una recita di Natale che finisce nel caos. Alla base del litigio tra due genitori il posto migliore per girare il video dello spettacolo a cui avrebbero preso parte i propri figli. Insomma, per un motivo banale sarebbe scoppiato il putiferio con tanto di fuggi fuggi generale dalla scuola.

La rissa finisce nel caos e… sui social

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti e ai video diffusi in rete – adesso acquisiti agli atti delle indagini per identificare tutti i partecipanti alla rissa – sarebbero volati pugni, calci e schiaffi tra due mamme che poi avrebbero coinvolto anche altri familiari. Intanto, per evitare che potesse succedere qualcosa, che si potesse ripetere la situazione già verificatasi ad Ancona, tutti gli altri genitori e figli sono scappati via. E qualcuno ha anche chiamato la Polizia. 

I protagonisti di questa rissa – poi finita sui social con tanto di video – sono stati fermati e subito trasferiti in commissariato; i loro video acquisiti. Adesso bisognerà fare chiarezza su quanto accaduto e se davvero un motivo così futile possa aver fatto scatenare questa rissa.