Incidente autostradale per un pullman Flixbus  che si è ribaltato a margine della carreggiata A19 in Germania mentre viaggiava verso Berlino. La notizia è stata riportata dal sito del Bild, specificando che nell’incidente sono rimaste ferite 16 persone, di cui 6 in modo grave.

A bordo del mezzo c’erano 55 passeggeri. Uno dei feriti sarebbe rimasto bloccato tra le lamiere: per liberarlo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Per ragioni ancora sconosciute il mezzo, della società autobus che effettua servizi di trasporto low-cost in tutta Europa e nel sudovest degli Stati Uniti, è finito in un fossato. L’autostrada, in direzione Berlino, è stata chiusa al traffico

FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 250.000 collegamenti al giorno verso oltre 1.700 destinazioni in 28 Paesi.Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio.

Dalle sedi di Milano, Monaco di Baveria, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest e Varsavia il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico mentre le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi.