Ibrahimovic non sente più un gran amore per il calcio

Ibrahimovic dal ritiro della nazionale Svedese lascia qualche dubbio sul suo proseguimento della carriera, l’ex attaccante di Juventus, Inter e Barcellona ha dichiarato di non aver più gli stimoli di una volta nel giocare a calcio.
Per l’attaccante rossonero il calcio è diventato un’abitudine e non un divertimento o una passione, i più ottimisti pensavo che Ibrahimovic abbia lasciato questo tipo di intervista solo per spingere la società rossonera sul mercato per la sua voglia di vincere la Champions League, trofeo a lui ostile, d’altra parte tra i più scettici veleggia il pensiero di un giocatore stanco delle troppe pressini o addirittura che sia in calo fisico, ma dalle ultime prestazioni non sembrerebbe.