Un incendio è divampato sul far del giorno in un palazzo di Parigi: il fuoco ha ferito più di 27 persone e uccise 3, la polizia sta indagando sulle origini del rogo. Il palazzo a fuoco si trovava nell’undicesimo arrondissement a Parigi, non lontano da piazza della Bastiglia.

L’incendio si è sviluppato su un palazzo degli anni ’70 e in pochi minuti fiamme e fumo hanno invaso tutti i sei piani dello stabile dove si trovano appartamenti, ristoranti e un hammam. Un portavoce della polizia ha spiegato che delle tre vittime, una è morta perche’ si è lanciata dalla finestra nel tentativo di fuggire alle fiamme, mentre le altre due sono rimaste carbonizzate. I feriti in totale sono 27 di cui una grave mentre gli altri leggermente intossicati dai fumi dell’incendio.

Il quotidiano Le Parisien che sta seguendo l’incidente parla di oltre 200 vigili del fuoco sono al lavoro per domare le fiamme e le indagini per capire l’origine del rogo sono affidate alla polizia della capitale francese. Un nuovo rogo colpisce Parigi, nuovamente il cuore della città viene messo in pericolo infatti il palazzo si trova in rue de Nemours, una delle vie più famose del quartiere che ospita anche la sala da concerti Bataclan.