Lei si chiama Eleonora Contin, è originaria di Chiavenna (Sondrio) e ha 34 anni. È dispersa dalla mattina del 25 agosto quando si trovava nelle acque della barriera corallina del Mozambico: era con il marito, doveva trascorrere una giornata di relax, di divertimento, una vacanza per staccare dalla quotidianità. E, invece, quella maledetta giornata si è trasformata in un incubo. Suo marito, infatti, da quel momento non l’ha più ritrovata e al momento non sembrano esserci tracce di lei. Come se fosse sparita nel nulla.

I fatti. I due, che si trovavano in Mozambico, si erano immersi nelle acque della barriera corallina del Mozambico quando la donna non è più riemersa e lui ha lanciato l’allarme. Sono state giornate difficili, fatte di richieste di aiuto. Adesso l’uomo, attraverso Facebook e altri social, ha lanciato una raccolta fondi per finanziare le ricerche con elicotteri e sommozzatori. L’obiettivo è quello di ritrovare la moglie in Mozambico.

Di lei si sa che faceva parte di un’orchestra sinfonica di Milano e che si era immersa con il marito in mare intorno alle 9 (ora locale) del 25 agosto. Poi una forte corrente in acqua e non è più riemersa. Da quel momento di lei, di Eleonora Contin di Chiavenna, nessuna notizia.