Le coq sportif ha dato vita ad un progetto ricco di colore nato dalla collaborazione esclusiva con la talentuosa visual artist argentina Jazmin Berakha.

Insieme hanno deciso di decorare i modelli retro running Eclat e LCS R1000 con tessuti jacquard disegnati dall’artista, specializzata nei ricami sofisticati. Arte, musica e cinema sono le sue fonti di ispirazione, ciò che rende le sue creazioni così particolari. Berakha esplora il mondo dei tessuti, base della sue opere contemporanee, combinandoli con stampe e fantasie con uno speciale processo di cucitura.

Il risultato è un design originale ispirato al suo universo grafico, una combinazione di colori vivaci e intensi mixati a forme geometriche.

Fedele al modello originale del 1985, la Eclat vanta un sistema di allaccio rapido, una soletta free form e una clip di sostegno sul tallone per il massimo comfort. La suola bianca è a contrasto con il resto della scarpa, in rosa e nero.

La LCS R1000 dispone invece del sistema di ammortizzamento Dynactif, ideato da le coq sportif nel 1991, e un’esclusiva silhouette alleggerita dall’artista che ha scelto di eliminare le decorazioni del modello originale. La suola bianca e nera ha dei dettagli gialli qua e là che richiamano il motivo principale della scarpa. I modelli sono corredati dal logo le coq sportif nero monocromo e dall’etichetta Jazmin Berakha.

Entrambi i modelli unisex saranno disponibili a partire da gennaio 2015 nei punti vendita le coq sportif e su lecoqsportif.com. ai prezzi di: Eclat: 115 euro e LCSR1000: 120 euro. Jazmín Berakha vive e lavora a Buenos Aires, Argentina. L?artista ha studiato arti visive, graphic & fashion design (foto by comunicato stampa).