Il maltempo colpisce il nord italia in questo weekend di Maggio e nel tardo pomeriggio di sabato una forte grandinata ha imbiancato la pista dell’aeroporto di Malpensa. Il flusso dei voli è stato ridotto e alcuni in arrivo sono stati dirottati su altri scali creando qualche danno ai passeggeri in viaggio sullo scalo lombardo.

L’incidente più grave causato probabilmente dal maltempo è avvenuto però a Urago d’Oglio, nel Bresciano,  dove due uomini sono morti travolti da un albero caduto. Le vittime,di 48 e 42 anni, sarebbero due rumeni e non è ancora chiaro il motivo per il quale si trovassero lungo il fiume dove è avvenuta la tragedia: probabilmente stavano pescando oppure hanno cercato riparo sotto degli alberi che si sono spezzati.

La pioggia non ha aiutato l’adunata degli Alpini che si sta tenendo in questo weekend proprio a Milano.

Oggi sono attesi venti forti su Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, in estensione dalla tarda mattinata a Toscana, Marche, Umbria e Lazio. Dal primo pomeriggio il rinforzo della ventilazione interesserà anche Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Per oggi la Protezione Civile prevede quindi allerta arancione sui settori centro occidentali dell’Emilia-Romagna e sulle Marche. Una allerta gialla interesserà invece il Veneto, i bacini centrali dell’Emilia Romagna, la Toscana meridionale, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabra e Sicilia.