Meredith Kercher, come ricorderete, venne assassinata nel novembre del 2007 in una villetta nel cuore di Perugia. Una storia che sconvolse l’Italia e gli USA e che alla fine portò all‘assoluzione di Raffaele Sollecito e Amanda Knox. Adesso quella casa è di nuovo in vendita, come scrive l’Ansa.it.

Si tratta di una “villa in campagna in pieno centro storico”, così come viene descritta sul sito di un’agenzia immobiliare che sta curando le trattative. Il prezzo indicato, quello di partenza, è di 295mila euro. Per chi conosce Perugia, sa bene che quella villetta – teatro del terribile omicidio di Meredith Kercher – si trova in una zona centrale e universitaria. Una villetta che è stata completamente rinnovata dall’attuale proprietaria ed è totalmente diversa rispetto a quando venne compiuto il delitto.

Sistemato anche l’esterno della casa che ben 11 anni fa finì nelle immagini che poi fecero il giro del mondo. Dissequestrata solo nell’ottobre 2009, venne ceduta dalla titolare storica nel giugno 2015 all’attuale che adesso, dopo averla ristrutturata, ha pensato bene di metterla in vendita. Sul sito dell’agenzia immobiliare viene sottolineato che “la villa singola è stata completamente ristrutturata nel 2017 sia dal punto di vista sismico che strutturale” ed è “immersa in giardino privato di circa 4 ettari”.