Sabato arriva l’estate. Da questo fine settimana, dunque, la stagione entra nel vivo con temperature al di sopra dei 30 gradi in tutta Italia. Si registreranno picchi di 34-35 gradi sulla Pianura Padana e fino a 37 gradi in Sardegna. Tra mercoledì e giovedì, invece, ancora qualche rovescio e temporale al Nord, sulle regioni adriatiche e sugli Appennini con temperature che risulteranno essere decisamente al di sotto della media stagionale.

Nel fine settimana arrivano le temperature estive, l’anticiclone africano Caronte si abbatterà sull’Italia portando temperature record che, come vi abbiamo già accennato, supereranno i 30 gradi arrivando a toccare persino i 37 gradi nelle isole. Insomma, sarà un fine settimana bollente: il consiglio è quello di andare al mare (laddove possibile), di non uscire nelle ore più calde e di prestare massima attenzione alle fasce più deboli come anziani, malati e bambini. Al Nord i picchi saranno di 34-35 gradi; sabato previsti 35 gradi a Milano ma non andrà meglio in Toscana, Umbria e Lazio. A patire di più il caldo saranno Sardegna e Sicilia dove le massime – stando alle prime informazioni – potrebbero toccare i 37 gradi, soprattutto nelle zone interne.

L’ondata di calore dovrebbe concludersi tra il 5 e 6 luglio quando arriveranno temporali e grandinate al Nord e sulle regioni adriatiche.