La moglie dell’ex pilota di Formula 1, Michael Schumacherrompe il silenzio. “Michael è un combattente e non si arrende” ha detto dopo cinque anni da quando uno degli uomini più amati d’Italia è entrato in un lungo silenzio. Tutto è cominciato quando, in Francia, sulle nevi di Meribel, Schumacher è rimasto coinvolto in un terribile incidente sugli scii. 

Un calvario, un incubo che dura da tempo e sulla quale vige il massimo riserbo per volere della famiglia che in questi anni gli è sempre stato vicino.

Secondo alcuni, l’ex pilota di Formula 1 sarebbe in uno stato vegetativo nella sua dimora di Gland, sul lago di Ginevra; secondo altri, invece, ci sarebbero già i primi segnali di recupero. Adesso, a fornire qualche notizia in più, è direttamente la moglie Corinna che ha risposto al musicista, Sascha Herchenbach, che gli aveva inviato un cd contenente un brano dedicato a Schumi, dal titolo “Born to fight”. A svelarlo è lo stesso Herchenbach al magazine tedesco “Bunte”.

A ringraziare il musicista sarebbe stato la stessa Corinna che ha scritto:

Vorrei ringraziarvi sinceramente per il vostro messaggio. È bello ricevere così tanti pensieri gentili e parole di conforto. È un grande sostegno per la nostra famiglia. Sappiamo tutti che Michael è un combattente e non si arrende.