Non ce l’ha fatta il 35enne che, prima della partita Inter-Napoli a San Siro, sarebbe stato investito da un van in cui si trovavano i tifosi del Napoli.

Quattro i tifosi accoltellati durante gli scontri mentre l’uomo deceduto, prima ricoverato all’ospedale San Carlo in gravi condizioni, era stato operato nella notte. Poi il decesso, purtroppo per lui non c’era più niente da fare. Intanto si registra anche un ferito grave: si tratta di un 43enne accoltellato all’addome.

Una rissa, quella che si è verificata in zona via Novara, che si è tenuta circa un’ora prima della partita. La prima ipotesi è che si sia trattato di un agguato degli ultrà dell’Inter (che, in quell’occasione, scendeva in campo contro il Napoli). Un investimento che si sarebbe verificato intorno alle 19.30, ovvero alla fine degli scontri.

Le indagini proseguono per chiarire meglio la dinamica dei fatti e per assicurare alla giustizia eventuali responsabili.