Il padre ha dimenticato la bambina in auto sotto il sole, la piccola di 4 anni è morta: la dolorosa vicenda è avvenuta a Rovigno in Istria. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori croati infatti pare che il padre e la figlia stessero trascorrendo insieme qualche giorno insieme quando l’uomo è stato convocato d’urgenza al lavoro.

Il padre, 33 enne, ha così deciso di portarsi anche la bimba - credendo di risolvere la questione in poco tempo – lasciandola chiusa all’interno dell’auto sotto il sole nel parcheggio dell’azienda. I tempi al lavoro si sono allungati, probabilmente il padre si è dimenticato della piccola in auto e quando se ne è ricordato forse era troppo tardi.

Dal primo momento le condizioni della bambina sono apparse molto gravi, trasportata in ospedale è stata subito attaccata a un respiratore artificiale ma a distanza di alcuni giorni, la bambina, di quattro anni, è morta. Il padre 33enne è stato denunciato e rischia il carcere per omicidio.

Una storia che lascia senza parole e senza commenti quella avvenuta a Rovigno, importante centro turistico sulla costa occidentale istriana della Croazia.