Un circo ha denunciato il furto di un coccodrillo presente nel proprio spettacolo, l’amministrazione comunale di Orosei (Nuoro) raccomanda attenzione e parte la caccia al rettile. Ieri sera dopo le 20, è partito l’allarme. Il circo ospitato a Sos Alinos ha “Smarrito”un coccodrillo, non si sa se l’animale sia scappato o se qualcuno l’abbia rubato, il comune ha invitato tutti i cittadini a fare attenzione e a segnalare ogni possibile avvistamento alle forze dell’ordine.

Sulla pagina Facebook dell’Amministrazione comunale di Orosei si legge: “Ci comunicano che è stato denunciato il furto di un coccodrillo dal circo attualmente a Sos Alinos. Non potendo con certezza confermare il furto, si sta vagliando anche l’ipotesi della fuga dell’animale. Si invita la popolazione a prestare particolare attenzione e segnalare ogni ipotetico avvistamento alle forze di polizia, tutte allertate”.

Non mancano tra i commenti della pagina Facebook commenti negativi contro l’amministrazione che ha permesso a un circo con animali di sostare nel territorio. Sempre più persone ritengono che l’arte circense debba essere espressa senza l’uso di animali – spesso selvaggi – nei propri spettacoli.

Si segnala che al momento il coccodrillo non è stato ancora ritrovato e l’allerta è massima in quanto se fosse scappato sarebbe affamato potrebbe attaccare.