È uno scherzo ben riuscito, quello improvvisato da due giovani statunitensi all’interno di un museo. Scovato un angolo libero della struttura, i ragazzi hanno semplicemente posato occhiali e orologio a terra. E i visitatori incuriositi hanno scambiato il tutto per un’installazione artistica.

Il simpatico malinteso accade presso il Dallas Museum of Art, nell’omonima città degli Stati Uniti. L’idea sarebbe nata da due adolescenti della J.J. Pearce High School di Richardson, così come rivela un’intervista per GuideLive. Jack Durham e Cole Wright hanno deciso di posare a terra un paio di occhiali e un orologio per scoprire l’eventuale reazione del pubblico, documentando il tutto in real time su Twitter. Il risultato è quello sperato: decine di visitatori si soffermano davanti agli oggetti, scambiandoli per un’installazione artistica e naturalmente trasformandosi in provetti critici d’arte. I social network sono andati letteralmente in visibilio per lo scherzo, con 32.000 apprezzamenti e 22.000 condivisioni.

https://twitter.com/jackdudeham/status/584473917118488577

Fonte: GuideLive