Ha dell’incredibile quello che è accaduto sulla spiaggia di Ladispoli, in provincia di Roma, dove una ragazza italiana di 20 anni ha deciso di prendere il sole completamente nuda, incurante dei passanti. Si è sdraiata come se nulla fosse: ad accorgersene, però, sono state alcune mamme che stavano passeggiando sul lungomare Marco Polo. A quel punto sono stati avvertiti Carabinieri e Polizia Locale che, intervenendo tempestivamente, hanno prima ordinato alla 20enne di rivestirsi e poi l’hanno denunciata a piede libero per atti osceni in luogo pubblico. 

Tantissimi i curiosi che si sono riversati sul lungomare e che hanno assistito all’insolita scena sulla spiaggia di Ladispoli.