Il Pd è stato il primo tra i partiti maggiori a definire le proprie liste, tra primarie e scelte della dirigenza. Riepiloghiamo i principali candidati del partito di Pier Luigi Bersani.

In Piemonte Cesare Damiano e Mino Taricco sono i capilista alla Camera. Ignazio Marino guida il Senato.

In Lombardia Bersani guida la circoscrizione 1 alla Camera, mentre Carlo Dell’Aringa è il capolista della 2 e Cinzia Fontana della 3. Massimo Mucchetti, giornalista del Corriere della Sera, è il capolista al Senato. Il renziano Giorgio Gori è al numero 23.

Laura Puppato è capolista al Senato in Veneto, davanti all’ex magistrato Felice Casson. Davide Zoggia e Pierpaolo Baretta guidano le due circoscrizioni per Montecitorio.

L’ex segretario Dario Franceschini è il capolista alla Camera in Emilia Romagna. L’ex olimpionica di canoa Josefa Idem guida la lista del Senato.

Valeria Fedeli è capolista al Senato in Toscana. Maria Chiara Carrozza guida invece la lista per la Camera.

In Lazio Bersani, Enrico Gasbarra e Stefano Fassina sono i primi tre della circoscrizione 1 alla Camera; Donatella Ferranti e Giuseppe Fiorioni guidano la 2. L’ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso (foto by Infophoto) è il capolista al Senato.

In Abruzzo, per Palazzo Madama, Stefania Pezzopane è davanti all’ex presidente del Senato Franco Marini (80 anni ad aprile).

In Puglia, Anna Finocchiaro è capolista al Senato, avendo ottenuto una deroga. La sua collega Rosy Bindi è capolista in Calabria per la Camera.

In Campania Rosaria Capacchione precede Sergio Zavoli al Senato. L’ex sindacalista Guglielmo Epifani guida invece Campania 1; Enrico Letta è il capolista di Campania2.

In Sicilia, Camera circoscrizione 1, Bersani precede Magda Culotta. Flavia Piccoli Nardelli è capolita in Sicilia2. Al Senato il capolista è l’ex direttore di RaiNews24 Corradino Mineo.