“La moda non è ornamento, è architettura. Non basta che un vestito sia bello, dev’essere costruito come un palazzo poiché come un palazzo esso è la materializzazione di un’idea”

Roberto Capucci

Nello splendido scenario della Venaria Reale di Torino, presso il secondo piano delle Sale delle Arti, fino all’8 settembre 2013 sarà possibile visitare la mostra “Roberto Capucci. La ricerca della regalità”, un’occasione unica per ammirare da vicino 50 abiti creati dal grande stilista appositamente per regine, star e dame del “gran mondo” dagli anni Cinquanta ad oggi.

L’esposizione, curata da Massimiliano Capella, intende rilanciare la tradizione italiana di ricercatezza, stile e passione per il bello, recuperando l’identità e gli antichi mestieri dell’alto artigianato per riconfermare il primato di qualità e l’importanza della sperimentazione nella moda.

In mostra, oltre ai meravigliosi capi ideati dal Maestro, autentiche “sculture in stoffa”, il pubblico potrà ammirare bozzetti, foto, filmati e racconti sui loro momenti storici e le celebrità che li hanno indossati. Tra le donne che Roberto Capucci ha vestito figurano infatti le principesse Borghese, Odescalchi e Colonna, le attrici Valentina Cortese e Silvana Mangano, la cantante lirica Raina Kabajvanska, star internazionali come Marilyn Monroe, Liz Taylor, Esther Williams e il premio Nobel per la medicina Rita Levi Montalcini: i loro abiti rappresentano un percorso di grande fascino che attraversa la seconda metà del Novecento sul tema della moda e del lusso, ricostruendo l’itinerario creativo di uno dei maestri della Moda mondiale. Un evento quindi che non vuole celebrare solo gli abiti, ma anche e soprattutto le donne che li hanno indossati, eleganti e meravigliose che si muovevano con garbo e allo stesso tempo con determinazione;  non solo per il gusto di apparire ma anche perché avevano qualcosa da dire.

Inoltre nel grandioso complesso della Reggia, capolavoro dell’architettura e del paesaggio barocco universale, dichiarato Patrimonio Unesco nel 1997, dal 1 Aprile al 13 Ottobre 2013 sono in programma suggestivi momenti musicali suonati dal vivo nell’ambito della rassegna “Musica a Corte“; lo spettacolo di musica, luci e acqua della Fontana del Cervo ed intrattenimento per tutta la famiglia durante le “Domeniche da Re”. Mentre dal 29 Giugno al 15 Agosto, spettacoli, concerti, mimi e giocolieri animeranno dalla tarda serata le sale della Reggia e i Giardini.

Altro imperdibile appuntamento sono le “Sere d’Estate”, per le quali Venaria presenta un ricco programma di incontri con concerti di artisti internazionali, eleganti aperitivi e cene seguiti da dj set nei Giardini, concerti di musica barocca, classica e moderna nelle sale della Reggia.

Il pubblico avrà anche l’opportunità di visitare tutte le mostre in corso alle Sale delle Arti in orario serale, dietro pagamento di un unico biglietto.