Caos a Roma dove la stazione Anagnina è stata chiusa per ore a causa di un guasto. Dalle 5.30 di questa mattina i pendolari, gli studenti e tutti coloro che ogni giorno utilizzano il servizio di trasporto pubblico della Capitale, hanno dovuto fare a meno di una delle stazioni più importanti della rete metropolitana di Roma. La tratta è stata ripristinata solo poco fa, intorno alle 9.40.

Metro Roma, ecco cosa è successo

Si parla al momento di un “guasto tecnico”, probabilmente di un disservizio dovuto ad uno svio di un trenino, “un mezzo di servizio con un gruppo di manutentori che è uscito dai binari”, come si legge su RomaToday.

Fortunatamente non ci sono feriti anche se lo svio avrebbe provocato alcuni danni all’infrastruttura tali da richiedere un intervento tempestivo. Tutto è stato riparato in circa quattro ore. In quel frangente di tempo i treni provenienti di Battistini hanno terminato la loro corsa a Subaugusta mentre quelli diretti a Battistini hanno iniziato la corsa da Cinecittà.

Metro Roma, la decisione di Atac

Atac, per evitare ulteriori disagi agli utenti, ha attivato un servizio navetta da Subaugusta ad Anagnina e viceversa in una Roma che deve già sopportare le chiusure delle stazioni Spagna, Barberini e Repubblica.