Revocato lo sciopero del prossimo 8 marzo di Trenitalia: la decisione è stata presa dalle sigle sindacali Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Fast Ferrovie e Ugl Trasporti che, in data 1 marzo hanno differito l’astensione di 8 ore proclamata dai dipendenti della Società Trenitalia del Gruppo FSI, spiegando che ”la protesta contro le azioni unilaterali messe in atto dall’azienda in materia di occupazione viene differita, a seguito dell’intervento della Commissione di Garanzia sullo Sciopero e sarà prossimamente riprogrammata”.

Inizialmente lo sciopero era stato organizzato per venerdì, quando si sarebbero fermati i dipendenti di Ferrovie dello Stato per 4 ore, mantenendo per i pendolari le fasce di garanzia fino alle 8.30 del mattino.

Ad oggi un nuovo sciopero è previsto in data 25 marzo 2013, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, indetto dall’Orsa, coinvolgerà il personale di macchina dipendente della società Trenitalia.

photo credit: Paolo Margari via photopin cc