L’edificio storico e patrimonio dell’Unesco Cavallerizza Reale a Torino è andato in fiamme: l’incendio, ora domato dai vigili del fuoco, ha fatto crollare parte del tetto. Il rogo è scoppiato poco prima delle 8 di questa mattina e sta interessando il tetto. Sul posto sono al lavoro sei squadre dei vigili del fuoco, impegnate nelle operazioni di spegnimento come raccontano gli stessi soccorritori via twitter.

L’incendio sta interessando le ex stalle cosiddette “Pagliere”, dove ci sono i magazzini. L’area è occupata da tempo da esponenti dei collettivi. Le fiamme non hanno provocato feriti ma diversi danni tra cui il più importante riguardante il tetto. Ancora sconosciute le cause del rogo.

Il sindaco di Torino, Chiara Appendino, ha fatto visita al luogo dell’incendio e nella sua dichiarazione ai media dice:  “L’incendio poteva generare molti più danni. Dobbiamo ringraziare l’impegno dei vigili del fuoco se Auditorium Rai e Archivio non stati intaccati dalle fiamme. È stato ridotto l’impatto e l’incendio è stato domato. Fa male vedere un edificio storico tra le fiamme. Ora è presto per fare altre valutazioni. Ci saranno accertamenti sulle cause. È evidente che la Cavallerizza così non può stare”.

L’area della Cavallerizza Reale era stata interessata da un altro incendio nel 2014, in quel caso l’origine del rogo fu dolosa.

Torino, incendio alla Cavallerizza Reale: crollato il tetto Video