Otto anni per poter battere il Brasile

L’avventura dell’Italia maschile alla Word Cup di Volley in programma in Giappone è iniziata male con una sconfitta, la seconda partita è stata vinta senza problemi ma proprio nella gara odierna che è stata fatta l’impresa, gli azzurri hanno batuto il Brasile dopo otto anni.
L’Italia ha vinto tre a due solo al tie brek, il primo set è andato al Brasile nonostante gli azzurri si erano portati in vantaggio, la gara è durata due ore e i parziali sono stati 25-16, 20-25, 18-25, 25-21, 22-20.
La partita è stata emozionantissima, con continui colpi da una parte e dall’altra, al tie brek gli azzurri si sono aggiudicati la straordinaria vittoria.
Di seguito troverete il tabellino della gara:
ITALIA-BRASILE 3-2
ITALIA: Fei 9, Lasko 27, Savani 5, Mastrangelo 9, Travica 6, Zaytsev 16. Libero: Giovi. Parodi 5, Sabbi, Maruotti. Non entrati: Boninfante, Buti. All. Berruto.
BRASILE: Murilo 9, Sidao 17, Vissotto 16, Giba 14, Lucas 8, Marlon 2. Libero: Sergio. Theo 5, Bruno, Rodrigao. Non entrati: Gustavo, Bravo. All. Bernardinho.

Classifica aggiornata della Word Cup del Giappone:
Russia 9
Polonia 9
Brasile 7
Cuba 6
Italia 5
Argentina 5
Iran 5
Stati Uniti 3
Egitto 3
Giappone 1
Serbia 0
Cina 0

La prossima gara dell’Italia sarà Giovedì contro la Cina alle ore 10:20 italiane.